Milano, 29 novembre 2022 – Il 22 novembre scorso si è tenuta la XVI edizione dei TopLegal Awards, la manifestazione più longeva del settore che premia l’eccellenza del comparto legale. La serata, svoltasi presso gli East End Studios di Milano, ha visto la partecipazione di circa 500 professionisti del settore, tra avvocati d’affari, giuristi d’impresa e tax director.

Fabrizio Zampetti, CEO della Zampetti Immobili di Pregio, sponsor ufficiale di lunga data, e il suo team hanno annunciato i vincitori dei premi insieme a Cristiano Militello di Striscia la Notizia.

Cosa sono i TopLegal Awards

I TopLegal Awards sono stati ideati nel 2007 per consentire agli studi legali e tributari e ai loro professionisti di esprimere al meglio le proprie capacità e qualità di consulenza e assistenza ai clienti.

I TopLegal Awards hanno da subito proposto inoltre un meccanismo culturale virtuoso e innovativo per annullare le asimmetrie informative e premiare i migliori e non i più capaci ad apparire.

Come maggiore tutela dell’autorevolezza del premio, dal 2010 si è previsto l’istituto di una giuria in forma di commissione tecnica per garantire la correttezza dello svolgimento della gara nonché per assicurare la competenza tecnica necessaria per valutare le candidature.

La competizione si svolge ogni anno secondo criteri di selezione precisi e rigorosi atti a valutare l’impiego di risorse a beneficio del cliente, l’innovazione dei servizi, la conoscenza specifica del settore e l’attività e le soluzioni apportate al cliente.

I TopLegal Awards premiano sia le squadre sia i singoli professionisti. Se è senz’altro vero che l’approccio da “squadra legale” è probabilmente quello più in linea a soddisfare le esigenze di servizi sempre più trasversali e integrati, il rapporto che lega consulente e cliente non può prescindere dalla fiducia personale.

Tra gli obiettivi dell’evento c’è anche la promozione di quelle realtà che hanno scelto di rivolgere maggiore attenzione a temi e progetti con un alto impatto sociale ed etico, ma anche gli studi più all’avanguardia nello sviluppare la diversità come motore di crescita.

A proposito della Zampetti Immobili di Pregio

Instaurare relazioni durature e di fiducia, raggiungere gli obiettivi prefissati, in modo etico, con trasparenza e competenza, sempre e solo nella più totale riservatezza: su questi pochi ma sani principi si fonda dal 1994 la Zampetti Immobili di Pregio, realtà milanese unica nel suo genere, che, non a caso, si autodefinisce la prima “non agenzia”. A fare la differenza sono i servizi che offre e il rapporto speciale che instaura con le tante persone che si rivolgono a essa ogni giorno.

Affidarsi alla Zampetti Immobili di Pregio per comprare un’abitazione è come affidarsi al migliore dei notai in circolazione.

È una realtà estremamente competente anche in materia legale, in grado di rispondere a tutte le domande che riguardano la sicurezza e chiarire qualsiasi tipo di dubbio sulla bontà del prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *