Migliori rum di lusso, quale scegliere?

Recensione, scheda tecnica e prezzo dei distillati di lusso provenienti dalla Repubblica Domenicana e dal Costa Rica 

Roma, 14 marzo 2022 – Ci siamo già soffermati – nel corso del nostro lungo viaggio sulle migliori occasioni di investimento legate al mondo dei distillati – sul Diplomatico Tabai.

Si tratta di un rum pregiato apprezzato anche dai mercati internazionali, che rappresenta un vero e proprio bene rifugio.

Oggi invece presentiamo e recensiamo altri due Rum di lusso dell’etichetta: il Vaticano e il Presidente. Entrambe edizioni limitate, c’è da dire che un primo punto di forza sta nella provenienza. Il rum, infatti, ha come luogo di nascita e di elezione i Caraibi e i territori circostanti. L’etichetta Tabai – non a caso – per queste due edizioni propone un viaggio nelle esperienze olfattive e degustative di queste terre vitali, colorate e dalle spiagge fantastiche.

Peculiarità e caratteristiche

Il Rum Tabai del Presidente arriva in purezza dalla Repubblica Domenicana. E’ liscio e vellutato. Nel bicchiere ha un bel colore mogano con riflessi dorati, mentre a volerne carpire le note si incontra subito il sentore del legno che si mischia all’arancia candita e alla vaniglia. Il prezzo è di € 850 a bottiglia.

Il Rum del Vaticano arriva invece dal Costa Rica in Edizione Platinum. E’ morbido e corposo, con richiami alla frutta tropicale e alle spezie, a cui si uniscono sentori sorprendenti di miele. Il finale è elegante e asciutto, deciso e con una lunga persistenza. Il prezzo è di € 750 a bottiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *